Gli impianti residenziali e centrali

Ogni residenza è fornita di impianti di allarme situati negli ingressi comuni e negli ascensori, che assicurano protezione dalle intrusioni di malintenzionati o disturbatori. Ogni appartamento è raggiunto dalla rete in fibra ottica e rame, protetta da ogni possibile manomissione, alla quale si possono collegare sia l’impianto di sicurezza del singolo appartamento, che i dispositivi antipanico e i rivelatori di ogni altra natura, i cui segnali sono convogliati al corpo di vigilanza. I punti nevralgici e le vie d’accesso a Milano 3 sono controllate dalla postazione centrale attraverso una rete di telecamere.